Archeologia Urbana

Stampa
PDF

2004

IMG2

M.CORTELAZZO, Un laboratorio per la concia delle pelli, in M.CAVALLARO – M.CORTELAZZO, “L’intervento archeologico a Maison Savouret”, in Bollettino della Soprintendenza ai Beni Culturali della Valle d’Aosta, Numero 0, Aosta 2004, pp. 29-34. 

 

2005

IMG11

M.CORTELAZZO, Relazione di scavo sui saggi nel cortile, in P.FRAMARIN – M.CORTELAZZO, Maison Lostan. Gli scavi archeologici, in Bollettino della Soprintendenza per i Beni Culturali, 1, 2003/2004, Aosta 2005, pp. 79-86. 

 

2006

IMG1

M. CORTELAZZO, Séquences des fouilles archéologiques, in P. FRAMARIN – M. CORTELAZZO, Fouilles dans l’aire sacree du forum d’Augusta Praetoria, in Bollettino della Soprintendenza per i Beni Culturali, 2, 2005, Aosta 2006, pp. 132-137. 

 

IMG6

M. CORTELAZZO, Le contexte stratigraphique de l’aire du Temple, in P. FRAMARIN – M. CORTELAZZO, Fouilles dans l’aire sacree du forum d’Augusta Praetoria: un podium pour deux Temples, in Bollettino della Soprintendenza per i Beni Culturali, 2, 2005, Aosta 2006, pp. 139-143. 

 

2007

IMG27

M. CORTELAZZO, Archeologia di un complesso fortificato urbano, in AA.VV. Il complesso architettonico della Torre dei Balivi in Aosta, Bollettino della Soprintendenza per i Beni Culturali, 3, 2007, pp. 61-82. 

 

2008

IMG21

M. CORTELAZZO, Dati archeologici per una caratterizzazione dello spazio urbano tra tarda antichità e altomedioevo , in G. DE GATTIS – M. CORTELAZZO, Aosta Tardoantica e Altomedievale, Bollettino della Soprintendenza per i Beni Culturali, 4, 2008, pp. 148-179. 

 


2009

IMG18

P. FRAMARIN – M. CORTELAZZO, Il complesso forense di Augusta Praetoria: rapporto preliminare sull’avanzamento delle ricerche, in Bollettino della Soprintendenza per i Beni Culturali, 5, 2009, pp. 35-52. 

 

Invia un messaggio

Email:
Oggetto:
Messaggio:
Quanti occhi ha una persona?

The Roman Theatre in Aosta

Video Teatro Romano di Aosta

2D, 3D and archaelogical documentation of the whole area of the theatre. Go to video...

Cadran Solaire

Collection Cadran Solaire

Nel campo delle azioni volte ad una "salvaguardia attiva", la divulgazione occupa una parte molto importante. Dalla collaborazione tra l'Assessorato Istruzione e Cultura della Regione Autonoma Valle d'Aosta e la società IN.VA. S.p.A., dai dati emersi da una rigorosa ricerca scientifica, e dall'uso delle ultime tecnologie della comunicazione per immagini, è nata così la collana "Cadran Solaire". Maggiori informazioni...